Ho visto il governo Gentiloni: ho capito perché Di Battista è considerato uno statista

Governo Gentiloni

Dopo l’eccellente lavoro svolto con dedizione come Ministro delle Riforme Costituzionali con tanto di piena promozione al Referendum, nonché dopo gli eccellenti scandali di Banca Etruria e del petrolio in Basilicata, giustamente, Maria Elena Boschi è stata promossa Sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio dei ministri.

Dopo il grande lavoro svolto come Ministro dell’Interno e l’eccellente prontezza e professionalità nell’affrontare il caso Shalabayeva, giustamente, Angelino Alfano è stato promosso a Ministro degli affari esteri e della cooperazione internazionale.

Dopo l’encomiabile campagna del Fertility Day, la successiva puntuale dichiarazione di estraneità nella scelta delle immagini pubblicitarie e l’opportuno invito alla schiavitù dei creativi a lavorare gratis per una nuova e ancor migliore campagna pubblicitaria, giustamente, Beatrice Lorenzin è stata confermata per l’ennesima volta Ministro della Salute.

Ormai solo un Dio ci può salvare.
― Martin Heidegger